Oggi parliamo dello snobismo.

Tutti ormai sanno quale sia l’etimologia del termine, e quella proprio non ci interessa, quindi la saltiamo.

Lo snobismo contemporaneo nasce come conseguenza dell’indigenza economica, dell’indigenza intellettuale, o di entrambe. È, a ben vedere, un altro modo per giustificare e difendere le proprie mancanze, lo status quo, e addirittura anche il mainstream. È in fondo, la scelta dell’alternativa più facile, uno dei tanti espedienti a nostra disposizione per fare meno fatica, per accontentarsi e per fare, quasi quasi, bella figura con poco. Il paradosso fa sempre un certo effetto e apprenderne il metodo non costa nulla. Chiunque può imparare in cinque minuti. Facciamo degli esempi:

Snobismi livello base:

  • Ormai la Porsche ce l’hanno solo i macellai.
  • Guarda che la periferia è bellissima!
  • Ancora con questa Shoa? Ma basta!
  • No, io rigo solo le Ferrari.
  • Con il Cristal ci faccio il risotto.

 Snobismi livello intermedio:

  • De Chirico, dici? Io preferisco il fratello, Savinio.
  • Fino all’ultimo respiro? Molto meglio il remake con Richard Gere.
  • Il Rolex? I veri fighetti ce l’hanno finto.
  • La pizza? In America la fanno meglio.

 Snobismi livello avanzato:

  • Intendersi di qualcosa è di cattivo gusto.
  • La cosa migliore sarebbe non nascere. 

Insomma avete capito.

Esercitatevi anche voi. Proponete i vostri snobismi nei commenti. Ricordatevi però che lo snobismo, per i motivi di cui sopra, è sempre reazionario. Non prendetelo sul serio, e soprattutto, sugli enunciati che deriveranno da questo gioco, non costruiteci sopra le vostre vite, perché alla lunga può diventare pericoloso e frustrante.

133 Responses to LO SNOBISMO

  1. Bradipo scrive:

    Per esempio: "Un blog no."

  2. Provinciale scrive:

    Perchè cenare due volte quando puoi abbuffarti all'aperitivo?

  3. Birsa scrive:

    Ma "la Cosa migliore sarebbe non nascere" è Carmelo Bene…

  4. garantitoavita scrive:

    Cazzo hai ragione , per fortuna che ci sei tu altrimenti non lo avrei mai capito , grazie , spero che tu sia coscente dell ' importante funzione sociale che svolgi .

  5. garantitoavita scrive:

    SEI UN ARRICCHITO DI MERDA

  6. giro vita scrive:

    Bettler

  7. michi scrive:

    chiamare i cellulari "telefonetti"

  8. LupoG scrive:

    Leggo poco, e solo libri presi in biblioteca.

  9. snob doggy dog scrive:

    avevo l'iphone quando tu avevi ancora il blackberry

  10. BONS scrive:

    FINALMENTE UN PO' DI AUTOCRITICA

  11. SIGNORA MIA scrive:

    "Preferisco fare personalmente le pulizie a casa mia perché dei filippini non ti puoi fidare"
    (quando poi in realtà non se lo possono permettere)

  12. Saddam scrive:

    Non ho la tv in casa.

  13. quello furbo scrive:

    quindi ricapitolando fabio volo è snobismo entry level, tutto wilde intermedio e cioran / cèline / houellebecq quello avanzato, quel sacco di merda di paolo villaggio invece non è snobismo perchè è serio

    • MaurilioPompaduro scrive:

      un amico di mio papà che lavora all'hotel de paris, dice che una volta era ospite villaggio e dopo aver saccheggiato il frigo bar, si rifiutava di pagarlo. E' proprio vero che più son ricchi e più sò pezzenti! Merde!

  14. 2D Me scrive:

    Adotto un haitiano, così fra 10 anni non ho più bisogno della domestica.

  15. RickPerry scrive:

    Con il Cristal mi ci faccio il bidet

  16. RickPerry's brother scrive:

    Con il Cristal ci faccio il lavaggio del colon

  17. Mah scrive:

    Non c’entra niente, ma leggo sull’ineffabile Repubblica.it: "Tribute, Legend e Legacy le fragranze da uomo e da donna che portano il nome di Michael Jackson. L'ultimo capitolo del business legato al re del pop ha la firma di Julian Rouas Paris, un marchio francese legato al fondatore Frank Julian Rouas”. Un vero snob lo comprerebbe per spruzzarlo nel cesso dopo aver cagato.

  18. Sasha P scrive:

    Questo posto è troppo pieno troppo caldo e la musica è troppo alta/bassa (in qualsiasi locale ci si trovi)
    Al Four Season si mangia male
    Giannino?ormai ci vanno solo i papponi
    Mi muovo in bicicletta così non trovo traffico
    Le aperture sono da zarri
    L'unico posto decente di Milano è rimasto casa mia.

  19. john scrive:

    "se mi voglio informare veramente non vado sul sito di corriere o repubblica ma solo su siti stranieri"

  20. cercoloblio scrive:

    Sulla spiaggia dov'è appena stata in gita la carfafgna col marito, a due bambini in età prescolare: "non si gioca a spruzzarsi con l'acqua, è da burini"

  21. GianGiacomo scrive:

    a Economia e Commercio ormai si iscrivono tutti

    • snorky scrive:

      giangi non ha capito il giochino

      testa di merda

      • PierGiorgio scrive:

        È, a ben vedere, un altro modo per giustificare e difendere le proprie mancanze, lo status quo, e addirittura anche il mainstream.

        Sei uno studente della IULM o della NABA

  22. Adolfino scrive:

    "NO, IO IL CAFFè NON LO BEVO"

  23. deRedè scrive:

    i post sullo snobismo ormai si sprecano

  24. Louis Ménard scrive:

    la tua opinione è irrilevante (perché tu non esisti).

  25. Snobber scrive:

    "Il doppiaggio italiano fa schifo, i film e le serie tv io li guardo SOLO in lingua originale"

  26. GNE scrive:

    MANGIAVO PANNOCCHIE QUANDO TU ANCORA FACEVI POMPELMI

  27. Heinrich scrive:

    Avevo solo il poster di Paolo Cané

  28. de chagny scrive:

    non compro più libri, alla feltrinelli c'è troppa scelta che ne esco confuso.

  29. Viola scrive:

    Vestirsi firmati è da pecore.

    • quello furbo scrive:

      questo post sullo snobismo sta avendo lo stesso effetto del martini kisser casting, rendere evidente quanto sia mentecatto il fruitore medio del prodotto

      • quello più furbo scrive:

        cazzo, è la prima cosa snob che leggo in questo cazzo di articolo sullo snobismo. però sarebbe troppo facile elogiarti. per cui torna nell'hinterland e non rompere il cazzo.

  30. Misantropo scrive:

    Quelli che " … sto rivalutando la letteratura russa del '900"

  31. 2D Me scrive:

    Comunque noto che tutte queste frasi snob hanno molto senso…

    Sarò mica snob…

    Il commento sopra il mio, per dire, è sacrosanto: i doppiaggi fanno veramente quasi sempre schifo. South Park, per dirne uno, in italiano è proprio una merda.

  32. doe scrive:

    la tecnologia è l'oppio dei popoli. Io uso la macchina per scrivere e il grammofono. E per sollazzarmi le videocassete con edwige fenech. il mac era figo 20 anni fa

  33. cimepirliemerli scrive:

    Vestirsi bene? Per chi?

  34. sob sob scrive:

    È snob cercare di non sembrare snob.

  35. delfo scrive:

    ascolto solo i primi cd di vasco,quando si faceva

    • maurilio pompaduro scrive:

      piantiamola con questi luoghi comuni…vasco non si droga!!! è un idolo…io per chiavare in sottofondo solo ALBACHIARA

  36. QUESTO IL MIO PENSIERO:

    A MILANO IO MI SENTO COME IN GUERRA;

    MAI VISTE COSI TANTE DIVISE

  37. pippo scrive:

    io non sono come la massa.
    ( seee seeee,come no)

  38. Negro scrive:

    sulla storia della pizza mi è salita la carogna.

  39. Geom. Calboni scrive:

    sono tutte signore dell'alta aristocrazia borghese, c'è pure qualche grande nome. ci porti tre scotchesss grazie

  40. il nemico scrive:

    Cari Fratelli d'Italia,preparatevi perchè si stanno affilando i coltelli….borghesi reazionari corrotti ed ignoranti

  41. rivoluzione HD scrive:

    snobber sul doppiaggio c'ha ragione…un consiglio se volete guardare la serie misfits…l'italiano bocconiano del doppiatore non rende l'accento di perfieria inglese

    • Mattia scrive:

      ma che due coglioni

    • Berto scrive:

      Ok, in RARI casi la lingua originale aiuta, ma solo quando il doppiaggio è oggettivamente fatto coi piedi, tipo in quasi tutti i videogiochi, i filmacci americani di serie B, gli anime doppiati da Italia uno e poco altro. In Italia abbiamo fior fiori di doppiatori che il loro lavoro lo sanno fare e che quasi sempre hanno una voce più bella degli attori recitanti.

    • Eleonora scrive:

      quoto!

  42. Francesco scrive:

    Il cinema erotico non mi piace, guardo solo i porno.

  43. Vinc scrive:

    "il miglior telefono che abbia mai avuto è stato lo Startac"

  44. metallozzo scrive:

    Essere indie hipster è out!

  45. QUESTO IL MIO PENSIERO:

    porcodio e porca la madonna

  46. Miao scrive:

    Non ho capito la domanda, ma grazie di avermela fatta.

  47. Bau scrive:

    PIU' CABERNET, MENO INTERNET

  48. giulianopiglinculo scrive:

    - Il suo piatto preferito?
    - Patate lesse con un filo d'olio.

  49. Weedol scrive:

    La maggior parte delle persone che incontro non capisce niente di musica.

  50. sinbad scrive:

    io chiamo solo il meteo svizzero

  51. Riomare Snack scrive:

    il novanta per cento dei commenti non ha capito qual'era lo scopo del post.
    sine nobilitate.

    • Negro scrive:

      VULEVÙ VULEVÙ

    • Lauro Righi scrive:

      C'è però da dire che ad un buon 70% non gliene frega un cazzo di aver capito o meno. E giustamente.
      Spieghiamoci meglio.
      A) COMMENTO GIUSTO: "La Porsche è da macellai"
      Ovvero, snobbare per giustificare la propria indigenza economica.
      B) COMMENTO ERRATO: "Io chiamo solo il meteo svizzero"
      Ovvero, snobbare per accreditarsi una presunta superiorità.

  52. Dagnele scrive:

    "L'erba ti fa male se la fumi senza stile" (livello intermedio)

  53. Adrem scrive:

    Per i soldi che ha fatto Saviano ci vivrei anche io sotto scorta.

  54. Nino Facilone scrive:

    Ehi cazzo, ma quello è il mio scooter….

  55. Carletto scrive:

    "Gli arricchiti avranno pure i soldi ma restano sempre poveri dentro"

    (traduzione: azzo come vorrei aver fatto i soldi… invece posso solo pontificare e mi rodo dall'invidia)

    Oppure:

    "La cultura non dipende dai soldi…" e si riempiono il soggiorno di libri polverosi tanto ormai si trovano a 50 centesimi al pezzo sulle bancarelle, ma fanno tanto intellettuale ricco dentro

    (traduzione: azzo come brucerei volentieri tutti questi libri polverosi del ca…o se solo potessi essere un arricchito che in casa non ha neanche il vocabolario)

    Oppure:
    "Quello sara' pure ricco ma non sa parlare in Italiano"
    (traduzione: se potessi mi esprimerei anche a gesti pur di avere i suoi soldi….)

    E VIA COSIIII

  56. TInki scrive:

    "Ah guarda, io ormai compro solo dal produttore"
    Comprese le scarpe. Made in China. Dai cinesi.

  57. Ale scrive:

    La bottiglia della voss come matterello

    Per fare i turtei di zucca

    Con l'armellina della pesca

  58. Ale l'altra scrive:

    mi sembra snob o quantomeno segno d'indigenza intellettuale scrivere commenti a un blog offensivi nei confronti di altri commentatori, o delle loro madri, facendo i finti rozzi incazzati. non siete simpatici.

    mi sembra snob o quantomeno segno d'indigenza intellettuale scrivere commenti a un blog.

  59. citrulla scrive:

    detesto le vacanze in barca e negli hotel. solo al campeggio ti senti veramente libero.

  60. Gian Beppe scrive:

    Una volta a Portofino mi sono presentato allo Splendido con una Panda 4X4 infangata e una Marchesa a fianco .. I miei ospiti sono arrivati poco dopo , chi con l'elicottero chi con l'Ape .

  61. Effelunga scrive:

    L'iPad3 non serve a un cazzo. Mi basta il 2.

  62. ZioCan scrive:

    hai letto le Confessioni di Sant'Agostino? Ne parlano tutti.

  63. elm scrive:

    "Che fatica essere belli"

  64. Marija scrive:

    I milanesi sono stupidi

  65. sch scrive:

    "Sì, son bravini, ma la batteria è fuori tempo."

  66. Vasco Brondi scrive:

    Snobismi livello avanzato: La cosa migliore sarebbe non nascere.

    sono io, dio lesbico. (cit.)

  67. cartesio scrive:

    "analfabeta in quanto nobile"
    (snobismo a rovescio e più antico di tutti gli snobismi, oggi trasformato in "analfabeta in quanto ricco" o, più spesso in un implicito, solo atteggiato "analfabeta per mancanza di tempo, che uso a far soldi" livello? Base, credo.
    Ma quando frasi e atteggiamenti snob (dritti o rovesci)sono da convinto, non difensive, di snob non hanno più niente.

  68. Sadik scrive:

    Al Circolo neanche entro in sala grande

  69. tossico_rovinato scrive:

    In agosto a Milano si sta benissimo

  70. Hilding scrive:

    Il Deboscio? Io leggo solo il blog dell'oltreuomo.

  71. Cotesto scrive:

    non avere lavoro è una benedizione.

  72. fabio scrive:

    un blog di gente che rosica… fico.

  73. Pollicino scrive:

    Ho comprato il monoruota elettrico ma non lo uso mai.

  74. LADROGA scrive:

    Lo guarderai mica in lingua originale? Dio santo é sceneggiato da cani, il doppiaggio tedesco grazie al cielo ha aggiunto molto.

  75. andres scrive:

    le ragazze d'oggi sono delle clutch vuote!

  76. GianSergio scrive:

    Macché spinoza, macché vice… io leggo solo il deboscio, sfigati

  77. Gagarin scrive:

    IlDeboscio è così snob che non c’ha neanche google analytics

  78. paola scrive:

    Mi sto appassionando al camping nautico. Decathlon e' la mia nuova religione. (sentita in mezzo al mare in Grecia)

  79. parsifal scrive:

    meno bikini + bocchini

  80. cristiano scrive:

    non è che mi devi appoggiare il naso tra tette solo perchè ho voglia di vestirmi scollata. ( Me la appena detto una mia collega )

  81. debosciato scrive:

    se da mcdonald avessero il caviale,ci andremmo a fare l'aperitivo

  82. unamerda scrive:

    ESCO SOLO IL MERCOLDì.

  83. Padre Herpes Ronchi scrive:

    "Chi parla male della società è perchè non riesce ad entrarci."
    -Shakespeare

  84. Martin Cumminghard scrive:

    io la tengo ma nn la guardo

  85. terrone costernato scrive:

    che cazzo succede qua?

  86. SEGAfredo scrive:

    a me il caffé fa davvero cagare, altro che essere snob…. sa di puzza d'ascelle….secondo me lo pensa anche Gordon Brown (ma non lo dice, ha paura della lobby dell'espresso)

  87. Andy scrive:

    Il doppiaggio italiano e' una tale cagata che in alcune serie, tipo Friends, nella versione italiana devono togliere la risata di sottofondo perche' non fa ridere.
    Io personalmente non posso vedere film in cui anche solo un personaggio secondario e' doppiato da qualcuno imparentato con la famiglia Izzo

  88. pantalone scrive:

    non è snob, è burinissimo

  89. nano ghiacciato scrive:

    ma de che

  90. Alenuzzi scrive:

    si chiama fantozzi

  91. Martin Cumminghard scrive:

    dale mie parti le polacche rubano in casa

  92. Martin Cumminghard scrive:

    vaffanculo questa è verissima

  93. Martin Cumminghard scrive:

    quotazzo, il caffè fa schifo. Lo bevono tutti perchè è "di moda", ma andate a cagare….

  94. Martin Cumminghard scrive:

    commento epico

  95. Superiore a Te scrive:

    solo un coglione vuole soldi, a me SINCERAMENTE non me ne fotte un cazzo e provo pena per chi ne è ossessionato, quindi provo pena per te. PER SEMPRE senza fiatare, si vive subendo la mia volontà

  96. @NelsonCorallo scrive:

    abbuffarsi è proprio da provinciale

  97. @NelsonCorallo scrive:

    "Qual era" scritto con l'apostrofo, che carino questo bimbo indigente che prova a commentare le cose dei grandi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.